KOSTENLOSER Versand innerhalb Deutschlands ab 100€
Lista dei desideri Conto Carrello
Paintball_Sports_Paintball_Onlineshop
 
Tutto sul nuovo MacDev Prime XTS
lunedì Gennaio 18, 2021

MacDev ha già presentato la sua nuova ammiraglia, il Prime XTS, alla fine del 2019, ma a causa dei ritardi nella produzione e di un periodo di approvazione notevolmente più lungo in Germania a causa della corona, questo marcatore è disponibile sul mercato qui in Germania solo da pochi mesi. Abbiamo dato un'occhiata più da vicino al nuovo MacDev Prime XTS per te e nel nostro grande test del prodotto ti diciamo cosa ha sotto il cofano questo nuovo marcatore da torneo e cosa ottieni per i tuoi soldi.

L'australiano MacDev è da decenni uno dei produttori di marcatori per paintball di maggior successo sul mercato. I marchi sono ancora piuttosto esotici e non hanno una lobby così grande come altri marchi, ma i prodotti MacDev non sono praticamente inferiori a loro e non solo riescono a tenere il passo in termini di prestazioni e prestazioni, ma in alcuni punti anche il concorso per i passaggi. Gli intenditori conoscono la pressione di lavoro particolarmente bassa dei modelli di pennarelli per paintball MacDev e la loro elevata precisione. Con una buona palla da torneo in canna, un buon giocatore da torneo con un MacDev Prime XTS può facilmente tenere il passo con i migliori del mondo. Per questo motivo, con il rapporto di oggi, vogliamo concentrarci un po' di più sul marchio e mostrare cosa possono fare questi modelli di marcatori. Nel dettaglio oggi non ci occupiamo solo di cosa può fare il Prime XTS, ma anche di cosa ha cambiato MacDev rispetto al modello precedente, il vecchio Prime.

Tutto ciò che MacDev ha mantenuto durante la progettazione del suo nuovo Prime XTS è l'aspetto robusto e il nome del modello precedente. Tutti gli altri componenti e caratteristiche del vecchio marcatore Prime sono stati messi alla prova senza pietà. Il modello precedente offriva già valori impressionanti che difficilmente possono essere trovati in nessun altro modello di marcatore sul mercato e certamente non raggruppati in un unico modello. Il Prime XTS funziona anche con meno di 100 PSI, che corrisponde ad una pressione di esercizio inferiore a sette bar. Questo lo rende uno dei modelli di pennarelli più morbidi al mondo. Il collaudato sistema di bulloni Infinity-Drive, smontabile senza attrezzi, è stato leggermente ottimizzato in termini di prestazioni per il Prime XTS, ma è stato in gran parte mantenuto, dopotutto è ancora uno dei migliori sul mercato. Lo stesso vale per la collaudata scheda OLED e la batteria da 9 V nell'impugnatura. Qui MacDev ha un tocco più tradizionale. Ma ora veniamo ai cambiamenti.

Cominciamo dalla maneggevolezza: il MacDev Prime XTS è attualmente l'unico marcatore sul mercato con impugnatura anteriore regolabile. Questo può essere montato sia in posizione diritta, cioè a zero gradi, sia in forma angolata a otto gradi. Lo sfondo è che molti giocatori preferiscono la posizione dinamica dell'impugnatura anteriore con il design angolato. Tuttavia, MacDev voleva anche rendere giustizia ai giocatori che amano ancora giocare con il loro setup vecchio stile, da qui queste due opzioni. A prima vista, questa potrebbe sembrare una piccola caratteristica, ma una volta che prendi il pennarello e provi entrambe le opzioni, rimarrai sorpreso da quanto siano diverse le due opzioni. Hai la sensazione di poter scegliere tra due modelli di pennarelli per paintball completamente diversi.

Per migliorare ulteriormente la maneggevolezza, MacDev ha anche dotato il Prime XTS di nuovi pannelli di presa rivisti realizzati con un materiale in gomma ancora più morbido ed elastico. I fusti del modello precedente erano troppo duri e troppo "spigolosi" per molti giocatori. Con le nuove ciotole questo problema appartiene chiaramente al passato. Passiamo alle coperture per gli occhi. Certamente non è una prima mondiale, ma anche qui MacDev ha apportato miglioramenti e si è affidato a un sistema collaudato, come già noto ad esempio con il DLX Luxe. Le nuove coperture per gli occhi del Prime XTS sono ora fissate nell'alloggiamento tramite magneti extra potenti e possono essere rimosse senza attrezzi. Un aggiornamento atteso da tempo che aggiunge praticità e colma un'altra lacuna nell'elenco delle funzionalità del marcatore. Chi ora è contento che i sensori dell'occhio laser e la camera dell'otturatore del MacDev Prime XTS possano essere raggiunti ancora più facilmente quando la palla scoppia, sarà di grande interesse anche per la seguente funzionalità. Oltre alle coperture per gli occhi più facilmente accessibili, MacDev ha anche fatto in modo che tu debba toccarle solo molto meno spesso. È stato sviluppato un sistema di occhi laser completamente nuovo in cui praticamente non si possono accumulare residui di vernice. Ciò garantisce che il marcatore funzioni più agevolmente durante il gioco e riduce significativamente gli sforzi di manutenzione e pulizia. In termini di manutenibilità, MacDev è molto più avanti e lascia indietro anche i migliori marchi di lunga data. Un altro punto che è stato rivisto nella zona degli occhi e delle coperture degli occhi sono i fermi a sfera. Anche qui è stato sviluppato un nuovo modello che ricorda fortemente i fermi dei marcatori Planet Eclipse. Chiunque abbia familiarità con Planet sa che questi fermi non solo sono semplici, ma funzionano anche molto bene. Quindi puoi vedere che il focus dei cambiamenti era chiaramente nell'area degli occhi, delle coperture degli occhi e dei fermi. Tutto ciò che ha a che fare con il controllo e il mantenimento della palla. MacDev vuole chiaramente fare un altro passo in termini di soddisfazione del cliente. Dal punto di vista attuale e in considerazione della concorrenza sul mercato, questo era decisamente atteso, ma a nostro avviso ha avuto anche un discreto successo. MacDev non solo colma il divario e imita i sistemi esistenti della concorrenza, ma gli australiani hanno anche escogitato soluzioni proprie, piuttosto interessanti che si sono rivelate lungimiranti. MacDev ha anche rivisto completamente il trigger. Il produttore ha sviluppato un'unità di trigger completamente nuova per il suo nuovo Prime XTS. Questo può essere regolato in modo ancora più preciso e, naturalmente, come i modelli precedenti, ha un grilletto regolabile in quattro direzioni con cuscinetto a sfera per la massima potenza di fuoco e un tempo di risposta incomparabilmente breve. Ami o odi MacDev Trigger. Nessun altro produttore è in grado di produrre grilletti così "soft". Sono state apportate altre piccole modifiche anche nella zona degli alloggi. Il corpo ha ricevuto una fresatura CNC più aggressiva, che appare molto più snella e pulita rispetto a quella del modello precedente. La vite del feedneck è stata sostituita con un nuovo modello e la leva dell'ASA è stata rivista. In altre parole, tutto ciò che non andava bene con il modello precedente è stato costantemente sostituito o ulteriormente sviluppato. MacDev ha davvero ascoltato i desideri dei giocatori e li ha ascoltati attivamente, il che non è più una cosa ovvia nella scena.

Il nuovo MacDev Prime XTS viene consegnato in una custodia rigida decorativa con un attraente aspetto in carbonio. La fornitura comprende il marcatore stesso, un sistema a canna Shift3 in due parti con inserto .681 e .689, nonché strumenti, un preservativo a canna, una batteria da 9 V e le istruzioni per l'uso. Con la batteria e senza canna, il pennarello pesa 840 g, un valore davvero buono nella solida fascia centrale per le dimensioni del Prime XTS.

Tutto sommato un marcatore da torneo di fascia alta assolutamente solido con prestazioni al top e alcune caratteristiche molto interessanti. Auguriamo a tutti i fan di MacDev tra voi e a coloro che potrebbero diventarlo, buon divertimento con il nuovo MacDev Prime XTS.

Warteliste beitreten Wir werden Sie informieren, wenn das Produkt auf Lager ist. Bitte hinterlassen Sie unten Ihre gültige E-Mail-Adresse.