KOSTENLOSER Versand innerhalb Deutschlands ab 100€
Lista dei desideri Conto Carrello
Paintball_Sports_Paintball_Onlineshop
 
Il comunicato DPL della prima giornata del 2020
mercoledì Ottobre 21, 2020

IL DICHIARAZIONE DEL DPL – IMPRESSIONE DELGIORNI DI PARTITA

L'anno del paintball 2020 è un anno di paintball più che folle, addirittura quasi irreale. La DPL ha già affrontato più volte in vari punti come e perché le decisioni sono state prese sotto l'influenza dell'intera situazione corona. Il piano è in atto e l’approccio ancora impopolare della suddivisione stagionale deve iniziare a dimostrarsi valido. Il fatto è che sempre più persone, che prima erano molto contrarie, vogliono dare una possibilità a tutto questo. È importante sottolineare ancora una volta che il nome della DPL definisce in modo abbastanza preciso anche il compito della DPL. Ciò significa organizzare e creare un campionato di paintball con l'obiettivo di portare in pista il miglior livello possibile nelle condizioni date. Una “semplice” cancellazione non sarebbe quindi mai la prima scelta. Le giornate di gioco sono iniziate quest'anno con quelle delle divisioni regionali e della 3a Bundesliga. Così è stato anche in passato per quanto riguarda l'ordinanza. Tuttavia, questo ora è stato adattato in modo tale che le divisioni superiori, cioè la 1a e la 2a Bundesliga, dovrebbero effettivamente iniziare per adattarsi meglio cronologicamente e dare così alle squadre delle divisioni inferiori la possibilità di competere con le "grandi" ragazzi a visionare l'uno o l'altro piano di gioco e, se necessario, a consultare un allenatore della serie immediatamente superiore. Tuttavia, per avere maggiori possibilità di poter svolgere le prime due giornate di tutte le divisioni, soprattutto nelle divisioni più colpite a livello internazionale (BL 1 e 2), questo è stato nuovamente modificato per avere maggiori possibilità di essere in grado di interpretare Corona tecnicamente. Dopotutto la classe regina non dovrebbe disputare la prima giornata della stagione, cosa che poi nella costellazione generale non dovrebbe rivelarsi molto fortunata. (*Nota a margine: lamentarsi della sfera di cristallo) Il piano ha funzionato. Hanno giocato un ruolo i numeri dei casi, le decisioni del governo, l’allentamento delle misure, le autorità sanitarie e tutto il resto. Le squadre hanno potuto divertirsi e rilassarsi nella breve preparazione e anche svolgere alcuni allenamenti e poi è arrivato il 22 agosto. Finalmente. La prima giornata della stagione 2020/2021. Ed è stato bello. È stato molto bello e davvero bello vedere che le squadre hanno finalmente potuto perseguire di nuovo la loro passione, anche se poche settimane prima alcuni giocatori avevano chiesto la cancellazione del campionato e sempre più campionati in giro avevano cancellato la partita. Potevi anche vedere questi giocatori sui campi e questi giocatori si sono divertiti, erano di buon umore e sicuramente si sono divertiti. Questo è anche il feedback che è stato dato alla DPL. Molti giocatori sono molto grati che ci siano state di nuovo giornate di gioco a un livello ragionevole. Questa è sicuramente una cosa molto importante per i tornei di paintball e conferma anche che era giusto prendere queste decisioni difficili e non scegliere la strada più semplice. Questa atmosfera buona e positiva si è diffusa in tutte le divisioni. La prima grande svolta è stata sicuramente che il top team internazionale Kyiv United non ha potuto competere nella 1a Bundesliga. Inoltre non era più possibile costituire una squadra europea in breve tempo, il che significava che la prima Bundesliga iniziò con solo 11 squadre. Nelle discussioni con le squadre della 1a Bundesliga è stato dimostrato un comportamento costantemente professionale e c'è stata una corrispondente comprensione per questa circostanza in questo modesto anno Corona. Il fine settimana della Bundesliga è stato fantastico. L'umore tra le squadre era davvero ottimo, le partite erano calde, purtroppo senza live streaming e solo con un numero minimo di visitatori.

Il fatto che non ci sia stata la diretta streaming, soprattutto nei periodi in cui non è possibile guardare la partita direttamente sul campo, suscita ancora l'incomprensione di alcuni giocatori e tifosi. E questo è certamente comprensibile. La stessa DPL è più che triste che quest’anno non ci sarà live streaming, anche se c’erano i primi piani per le innovazioni a metà del 2019. Il fatto che un breve momento di trasmissione in diretta, che nonostante i principi di igiene non potrebbe essere conforme al Corona, finisca sul desktop sbagliato, mette in pericolo anche la pratica dello sport paintball con la minima probabilità, a causa della responsabilità nei confronti delle squadre e dei giocatori, no altra scelta se non quella di saltare lo streaming live. Sì, la probabilità si avvicina allo zero, ma cosa succederebbe se? A volte è necessario dipingere il diavolo sul muro per vedere più chiaramente. Chi è rimasto a casa, invece, dovrebbe avere la possibilità di dare una rapida occhiata alla pagina Facebook della DPL, anche durante un coffee party con la nonna, per vedere come sta andando la propria squadra del cuore nella partita in corso e come ciò influirà sulla situazione. tavolo. Seguendo l'esempio della NBA, lo schermo del tabellone segnapunti è stato trasmesso in diretta questo fine settimana. Inoltre dovrebbe far rivivere un vecchio, nuovo formato – DPL buzzer – per andare al dunque. Il tutto è un veloce progetto pilota, che deve essere gradualmente migliorato e fornisce una panoramica molto compatta e buona della giornata con alcune interviste alle squadre, piccole informazioni di base, scene di gioco e un riepilogo dei "momenti salienti". A questo punto, molte grazie a tutti coloro che hanno sostenuto il progetto e ci stanno lavorando per portare un po' di paintball nei muri di tutti là fuori. Soprattutto, ovviamente, Tom e la sua troupe di Radical, i moderatori e tutti gli ospiti dell'intervista. GRAZIE! Successivamente sono iniziate le seconde giornate di gioco in tutte le divisioni che hanno continuato ad andare bene, grazie agli operatori sul campo e ai coordinatori della lega. Senza di te e la tua passione nulla di tutto ciò sarebbe possibile.

Fino a quel momento tutto era andato liscio e molte sfide erano state affrontate fino a quando non si è notata un po' di sabbia negli ingranaggi. La seconda giornata del campionato nazionale in Repubblica Ceca è stata rinviata perché classificata come zona a rischio. Ma anche questo è stato risolto in modo superbo in comunicazione diretta con le squadre dal coordinatore della lega Tim Bauer. È particolarmente un peccato perché sul campo è stato costruito da zero un nuovissimo campo da torneo con i più alti standard, che merita sicuramente una visita o due. Merita una visita anche la sede di Uffenheim, che ora, dopo alcuni anni senza giornate di campionato, ospita un gran numero di campionati ed è stata in grado di affrontare in modo ottimale questa sfida non facile. Come ho detto, tutti gli operatori sul campo e i coordinatori della lega stanno facendo un ottimo lavoro e sono molto grati alle squadre per essere tornate in campo ad allenarsi nonostante il Corona. Il nuovo insieme di regole, le nuove strutture arbitrali, i formati adattati, il programma di sviluppo della squadra e altri cambiamenti hanno avuto un effetto positivo e saranno ulteriormente ottimizzati. In questa situazione tutto sembrava andare per il meglio che poteva. E poi si è verificato il "caso peggiore", ovvero che le osservazioni permanenti dell'andamento della corona hanno gradualmente indicato che l'ultima data per la prima metà della stagione è stata scelta troppo tardi. Rinviato il fine settimana BL 1 e 2, che ora dovrebbe svolgersi alla fine di metà stagione anziché all'inizio. Inoltre, una settimana più tardi di quanto inizialmente desiderato, poiché è stato lasciato un fine settimana per non causare un conflitto con l'evento spagnolo rinviato della NXL. Questa settimana al massimo e il regolamento che entrerà in vigore il 15 ottobre, così come tutti gli sviluppi, non hanno ovviamente consentito altra conclusione ragionevole e responsabile se non quella di rinviare la seconda giornata di gioco nelle prime due divisioni. Questa decisione non ti rende felice, ma è quella giusta, come hanno confermato tutte le 23 squadre delle divisioni interessate nei colloqui personali. Non è ancora chiaro a quale data verrà rinviato questo weekend di gioco. Tutti gli altri giorni di gioco, ogni divisione è ancora in piedi. Nessuno sa ancora se questi dovranno essere adeguati a causa del Corona. Tuttavia, queste date continueranno ad esistere e non verranno modificate per invertire la suddivisione della stagione. Ancora una volta va detto che la decisione di dividere le stagioni è stata presa perché la DPL è ancora convinta che ciò avrà un impatto positivo sulle strutture delle squadre, sulla crescita della squadra, sull'inventario della squadra e quindi sul paintball. Naturalmente il tutto va visto e valutato a lungo termine. Ci sono giocatori, e ce ne sono parecchi, che non riescono ad abituarsi e forse non lo faranno mai, ci sarà anche l'uno o l'altro assente, di squadre che forse erano comunque sull'orlo della disintegrazione. Ma avvicinerà anche molte squadre nei mesi invernali, perché hai un motivo per superare l’inverno e iniziare il secondo tempo più forte. Sarà più facile per le nuove squadre iniziare la stagione. Sarà più facile conciliare il paintball con la vita familiare. Almeno queste sono le aspettative della DPL, che sono supportate da sistemi simili in molti sport popolari. Il paintball non è come il calcio o qualcosa del genere e questa è una buona cosa. Il tempo dirà se questo passo coraggioso, che sarebbe stato ragionevole anche senza Corona, ma probabilmente non sarebbe mai stato fattibile, porterà gli effetti desiderati e quindi il successo. Parlando di successo. Questa prima metà di stagione può essere considerata un successo, anche se non si sono svolte una giornata di 1a e 2a Bundesliga e una giornata di campionato statale? La pretesa della DPL è certamente alta e c'è un'ombra dal rinvio di queste tre giornate di gioco, ma considerando la situazione generale, il confronto con tutti gli altri campionati di paintball del mondo, questa metà di stagione è sicuramente un successo da valutare. Le giornate di gioco in otto diverse divisioni si sono svolte in nove sedi diverse. Ciò significa che dei 58 eventi previsti, 55 si sono svolti con successo. In linea di principio, la DPL non è insoddisfatta di questo e l'aria verso l'alto dovrebbe diventare più rarefatta. La DPL continuerà a lavorare con molta passione per questo scopo e vorrebbe sviluppare ulteriormente il paintball insieme ai giocatori e a tutti coloro che vogliono contribuire. Chiunque lo desideri è invitato ad esprimere i propri desideri e critiche. Idealmente, ciò avviene via e-mail e per ogni area tematica con un'e-mail separata con proposte di attuazione concrete e realistiche al fine di promuovere un approccio strutturato. Si prega di inviare la propria e-mail a: [email protected]

Infine, vorremmo ringraziare ogni singolo giocatore e sostenitore della DPL, perché senza di voi non esisterebbe nessun campionato che quest'anno possa definirsi il più grande campionato di paintball.

Grazie mille per il vostro sostegnoe la tua fiducia.

Warteliste beitreten Wir werden Sie informieren, wenn das Produkt auf Lager ist. Bitte hinterlassen Sie unten Ihre gültige E-Mail-Adresse.